Sabato 22 Ottobre 2016 - 20:00

Usa2016, Trump: Porterò in tribunale donne che mi accusano

Il candidato attacca: "Sono delle bugiarde"

Usa2016, Trump: Porterò in tribunale donne che mi accusano

"Tutte quelle donne hanno mentito, quando si sono presentate per colpire la mia campagna", "tutte quelle bugiarde saranno portate in tribunale quando queste elezioni saranno finite". Questa la promessa del candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti, Donald Trump, parlando a Gettysburg, in Pennsylvania. Il magnate faceva riferimento alle donne che lo hanno accusato di aver subito da lui molestie sessuali di vario genere. "I media stanno cercando di avvelenare la mente degli elettori americani", ha detto anche, parlando di "totale invenzione" e dicendo che "quegli eventi non sono mai avvenuti".

Trump ha anche accusato la sfidante, la democratica Hillary Clinton, di essere responsabile delle accuse: "E' stata probabilmente" la "campagna di Clinton a portare alla luce queste bugiarde con le loro storie inventate". Ha aggiunto: "Ma scopriremo di più in seguito, attraverso le cause in tribunale, cosa che faremo".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Iran, lancio di missili balistici

L'Iran sfida Trump: lanciato un nuovo missile balistico a lungo raggio

Il test arriva in un momento di alta tensione con gli Stati Uniti, che hanno criticato l'accordo sul nucleare

Nord Corea, Trump contro Kim: "Fermerò il piccolo pazzo". E la Cina taglia l'export

Nord Corea, Trump contro Kim: "Fermerò il piccolo pazzo". E la Cina taglia l'export

Escalation di insulti tra Washington e Pyongyang. Pechino decide di bloccare il petrolio verso il Paese asiatico

Uragano Maria devasta Portorico

Uragano Maria, diga a rischio crollo: villaggi evacuati a Porto Rico

La diga si trova nella regione di Quebradilla

Attentato metro Londra, arresti a Newport

Londra, 18enne incriminato per attentato Parsons Green

Altri tre sospettati, uomini di rispettivamente 25, 30 e 17 anni, restano in custodia