Domenica 17 Luglio 2016 - 23:30

Uomo si barrica in un fast food a Baltimora prendendo ostaggi

Tra i prigionieri anche una bambina di sette anni

Usa, uomo si barrica in un fast food a Baltimora prendendo ostaggi

Un uomo armato si è barricato in un fast food a Baltimora, in Maryland, dopo un inseguimento con la polizia prendendo in ostaggio quattro persone, tra cui una bambina di sette anni. Gli agenti stavano cercando di arrestare il sospetto, su cui pende un mandato di arresto, quando l'uomo è fuggito a tutta velocità. Si è scontrato con un altro veicolo a un incrocio ed è fuggito in un Burger King, dove si è barricato con gli ostaggi. Le forze dell'ordine hanno circondato l'edificio con unità tattiche armate e hanno invitato i cittadini a stare lontani dalla zona. Elicotteri hanno sorvolato l'area, che è stata isolata per motivi di sicurezza. L'uomo che si è barricato nel Burger King a Baltimora ha poi rilasciato due dei 4 ostaggi, trattenendo gli altri due, tra cui la bambina di sette anni.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Libia, Fayez al-Sarraj parla con i giornalisti a Tripoli

Libia, le milizie: "Abbiamo preso i palazzi del potere a Tripoli"

Gli attivisti sui social riferiscono si tratti delle brigate Halbous, dei rivoluzionari e Ghaniwa. Ma il governo smentisce

Irlanda, domani il paese alle urne per il referendum sull'aborto

Storica svolta in Irlanda: sì al referendum sull'aborto

Secondo un primo exit poll la legalizzazione dell'interruzione di gravidanza ha vinto con il 68% dei voti

Forum economico internazionale di San Pietroburgo

Macron tende la mano a Conte: "Mai date lezioni agli italiani"

Il presidente francese dice la sua sul nuovo governo

CUBA-AIR-ACCIDENT

Cuba, muore sopravvissuta a schianto aereo: salgono a 112 i morti

Un'altra dei tre sopravvissuti cubani, una donna di 23 anni, era morta lunedì