Giovedì 25 Febbraio 2016 - 09:45

Usa, tempeste e tornado nel sudest: 7 i morti

Scuole chiuse in North Carolina, South Carolina, Georgia. In Florida dichiarato stato d'emergenza

Usa, tempeste e tornado nel sudest

È salito a sette morti il bilancio di violente tempeste e tornado che hanno colpito il sudest degli Stati Uniti: almeno quattro persone sono morte in Virginia, mentre già ieri dei tornado avevano colpito Louisiana e Mississippi provocando tre morti. A riferirlo è la polizia locale, aggiungendo che fra le vittime in Virginia c'è un bambino di due anni, morto insieme a due uomini di 50 e 26 anni perché la casa mobile sulla quale si trovavano è stata spazzata via dalla tempesta.

Scuole chiuse in North Carolina, South Carolina, Georgia e Florida. Il governatore della Florida, Rick Scott, ha dichiarato lo stato d'emergenza in due contee colpite da un tornado martedì sera.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Elezioni Giappone, Shinzo Abe verso la riconferma

Giappone, Abe vince elezioni anticipate nel giorno del tifone Lan

Maggioranza assoluta alla coalizione del governo secondo gli exit poll

Catalogna, Puigdemont: "Il peggior attacco dalla dittatura di Franco"

Dura la reazione del governatore dopo il commissariamento della regione

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Avanza il partito xenofobo Spd che vuole uscire dall'Ue, crollano i socialdemocratici del Cssd

Barcellona, in migliaia manifestano contro il governo

Catalogna, Rajoy destituisce Puigdemont. In 450mila scendono in piazza a Barcellona

Il governo di Madrid applica l'articolo 155 della Costituzione: ora la palla passa al Senato