Giovedì 23 Marzo 2017 - 21:30

Usa, slitta il voto contro l'Obamacare, non c'è l'accordo

Dovrebbe concludersi domani l'esame sulla nuova riforma sanitaria

Usa, slitta il voto contro l'Obamacare, non c'è l'accordo

Il voto della Camera statunitense sulla riforma sanitaria che dovrebbe sostituire l'Obamacare slitta a domani. Lo ha detto Kevin McCarthy, il numero due dei repubblicani alla Camera, parlando alla Cnn. McCarthy ha spiegato che non ci sono ancora i voti per un accordo che garantisca il passaggio della riforma.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Thailandia, italiano ucciso e smembrato: si cerca la ex moglie

Il 61enne trovato nei cespugli vicino a un bacino d'acqua. I sospettati sono la donna e il suo fidanzato francese e il movente potrebbe essere passionale

Catalogna, Puigdemont è a Copenaghen: rischia l'arresto

La procura spagnola chiede mandato arresto Ue per l'ex governatore

Germania, Spd in congresso straordinario a Bonn

Germania, da Spd sì a coalizione con Merkel. Schulz: "Abbiamo lottato per maggioranza"

Luce verde ai negoziati formali per formare una Grosse Koalition con i conservatori: 362 favorevoli e 279 contrari