Giovedì 02 Marzo 2017 - 14:45

Usa, Sessions replica: Se necessario mi dimetterò

"Non ho mai incontrato alcun russo per discutere nessuna campagna politica"

Usa, Sessions replica: Se necessario mi dimetterò

"Nel caso fosse opportuno, mi dimetterò, non c'è dubbio in proposito". Lo ha dichiarato il ministro della Giustizia degli Stati Uniti, Jeff Sessions, parlando a Nbc News.

"Non ho mai incontrato alcun russo per discutere nessuna campagna politica", ha detto Sessions a Nbc News, "e quelle affermazioni son incredibili per me e sono false. Non ho null'altro da dire sull'argomento". L'attorney general faceva riferimento alle rivelazioni del Washington Post, secondo cui incontrò per due volte l'ambasciatore russo Sergej Kisljak prima delle elezioni presidenziali, per discutere della campagna di Trump, senza dichiararlo poi durante la sua audizione di conferma al Senato.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Paura a Toronto, sparatoria in strada: due morti e 13 feriti

Un uomo armato, freddato poi dalla polizia, ha aperto il fuoco nel quartiere greco uccidendo una donna. Tra i coinvolti anche un bambino

Russiagate, Trump al contrattacco: "Fbi spiava la mia campagna"

Per il presidente il Bureau teneva sotto controllo un suo consulente per avvantaggiare Hillary Clinton

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Migranti, appello del Papa: "Basta tragedie". Open Arms non denuncia Italia

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"

Foto diffusa dal profilo Instagram di Kensington Palace - Credit: Matt Porteus

Il principe George compie 5 anni: tanti auguri al royal baby più amato

Pioggia di messaggi affettuosi sui social. E in dono arriva anche una moneta commemorativa