Martedì 19 Gennaio 2016 - 16:15

Usa, riforma immigrazione Obama esaminata da Corte Suprema

La sentenza è attesa entro la fine di giugno

Usa, riforma immigrazione Obama esaminata da Corte Suprema

La Corte Suprema degli Stati Uniti esaminerà i decreti della riforma sull'immigrazione del presidente Barack Obama che intende proteggere più di 4 milioni di irregolari dal rimpatrio, in un'azione unilaterale dell'esecutivo del 2014 per bypassare il Congresso a maggioranza repubblicana.

La sentenza è attesa entro la fine di giugno. L'azione dell'amministrazione Obama era stata bloccata da tribunali di grado inferiore dopo che il Texas e altri 25 Stati a guida repubblicana avevano presentato ricorso, sostenendo che il presidente aveva superato i suoi poteri presidenziali.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Israele, Benjamin Netanyahu in conferenza stampa

Distensione in Medioriente: Israele riapre passaggio merci verso Gaza

Segnale di temporaneo disgelo tra le parti in conflitto. Ma la tregua vera è ancora lontana

Survivor voice Europa - Incontro internazionale delle vittime dei preti pedofili

Preti pedofili: 70 anni di abusi in Pennsylvania

Un grand jury ha riconosciuto la colpa di 300 sacerdoti sul oltre mille bambini

La nave Aquarius torna in mare a Marsiglia

L'Aquarius sbarca a Malta. Sei Paesi Ue accoglieranno i migranti

Via libera per l'attracco a La Valletta. Francia, Portogallo e Spagna coinvolti per la redistribuzione di 141 persone a bordo e di altre 103 su altre navi

TURKEY-ECONOMY-CURRENCY

Lira turca in bilico, Erdogan: "Boicotteremo prodotti elettronici Usa"

Dopo la ripresa e il sospiro di sollievo dei mercati, il nuovo annuncio rischia di riaffossare la moneta