Giovedì 28 Aprile 2016 - 11:15

Usa, agente spara a ragazzo armato ma pistola era finta

L'episodio a un anno dalle proteste in città per la morte dell'afroamericano Freddie Gray

Usa, poliziotto spara contro ragazzino armato ma pistola era finta

Un poliziotto ha sparato a Baltimora contro un ragazzino che sembrava avere una pistola semiautomatica, che però si è poi rivelata una pistola ad aria compressa. Lo riportano i media locali, citando la polizia, spiegando che il ragazzo non è in pericolo di vita. La polizia ha riferito che si tratta di un 13enne, mentre la madre lo ha identificato come Dedric Colvin di 14 anni. L'episodio è avvenuto nella zona est di Baltimora, a circa un anno dalle proteste scoppiate in città per la morte dell'afroamericano Freddie Gray da parte della polizia. Secondo la versione fornita dalla polizia, due agenti in borghese si trovavano nella zona intorno alle 16 quando hanno avvistato il ragazzino con quella che sembrava un'arma da fuoco; sono scesi dal veicolo, si sono identificati e gli hanno intimato di fermarsi, ma il giovane ha cominciato a correre e dopo un inseguimento di circa 130 metri uno dei poliziotti gli ha sparato ferendolo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, sì del Parlamento Ue all'accordo Londra-Bruxelles

Per Strasburgo l'uscita della Gran Bretagna è "legittima" e l'intesa è sufficiente per aprire la fase due dei negoziati

Un altro successo per Ariane 5. Lanciati nello spazio 4 satelliti Galileo

Sesta missione positiva nel 2017. I satelliti collocati perfettamente. Soddisfazione Avio (che produce i motori a propulsione solida): "Siamo player di riferimento per i lanciatori. Va avanti lo sviluppo del nuovo Vega C"

Members of Palestinian Hamas security forces survey the scene of an explosion in the northern Gaza Strip

Vertice dei Paesi Islamici: "Gerusalemme Est sia capitale della palestina"

Il summit a Instabul. Israele bombarda postazioni Hamas a Gaza

Republican candidate for U.S. Senate Judge Roy Moore speaks during a campaign rally in Midland City

Alabama, vince Jones: sconfitto Moore, il candidato di Trump

Il repubblicano era uan figura contestata per le accuse di aver molestato delle adolescenti quando aveva 30 anni