Martedì 15 Novembre 2016 - 07:15

Nuova squadra Trump: Giuliani verso dipartimento di Stato

Ha spesso introdotto i discorsi del tycoon in campagna elettorale

Usa, nuova squadra Trump: Giuliani verso dipartimento di Stato

Si delinea sempre di più quella che sarà la squadra di governo di Donald Trump. Secondo una fonte vicina agli ambienti repubblicani, l'ex sindaco di New York City Rudy Giuliani, tra i maggiori sostenitori del magnate durante la campagna elettorale, sarebbe la figura scelta dal presidente eletto come segretario di Stato. Secondo la stessa fonte, in lizza per il medesimo incarico ci sarebbe anche John Bolton, 67 anni, ambasciatore Usa alle Nazioni unite durante la presidenza di George W. Bush, tra l' agosto del 2005 e il dicembre del 2006. Prima era stato sottosegretario di Stato per il controllo delle armi e la sicurezza internazionale. Giuliani, 72 anni, ha spesso introdotto i discorsi di Trump nel corso dei comizi di campagna elettorale, lanciandosi ripetutamente in duri attacchi contro la  candidata democratica Hillary Clinton. Era sindaco di New York durante gli attacchi dell'11 settembre e ha guidato la città dopo la distruzione del World Trade Center, lavorando a stretto contatto con George W. Bush. Secondo quanto riferisce il suo portavoce, Jason Miller, oggi Trump dovrebbe incontrare il suo vice Mike Pence, incaricato per la transizione, alla Trump Tower di New York. Un incontro durante il quale i due dovrebbero "analizzare una serie di nomi per posizioni chiave". Alla Trump Tower è atteso anche il senatore dell'Alabama Jeff Sessions, uno dei nomi possibili per il ruolo di segretario alla Difesa.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Thailandia, uccide la figlia in diretta Facebook e si uccide

Thailandia, uccide la figlia in diretta Facebook e si suicida

Un uomo ha condiviso video mentre uccideva la bimba di 11 mesi

Macron riceve l'appoggio di 160 socialisti vicini a Hollande

Macron riceve l'appoggio di 160 socialisti vicini a Hollande

"E' nostro dovere evitare questo incubo al nostro Paese, votando per Macron", affermano

Stupro live su Facebook: 3 condanne al carcere in Svezia

Stupro live su Facebook: 3 condanne al carcere in Svezia

La violenza è avvenuta quest'anno a Uppsala

Attacchi di hacker russi contro la campagna di Macron

Attacchi di hacker russi contro la campagna di Macron

A metterli in atto il gruppo noto come Pawn Storm