Mercoledì 03 Maggio 2017 - 08:00

Licenziato agente che uccise 15enne afroamericano in Texas

Lo sparo mortale lo scorso sabato in un sobborgo di Dallas

Usa, licenziato poliziotto che uccise 15enne afroamericano in Texas

 La polizia della cittadina texana di Balch Springs  ha licenziato l'agente che ha sparato, lo scorso fine settimana, contro un veicolo uccidendo un adolescente afroamericano disarmato. L'incidente è avvenuto all'alba di sabato scorso, dopo che il giovane Jordan Edwards,15 anni, ha lasciato una festa in auto insieme ai suoi due fratelli, Vidal e Kevon, e altri due amici. In quel momento l'agente, Roy Oliver, ha sparato con un fucile contro il veicolo, uccidendo il giovane.

La prima versione ufficiale diceva che il veicolo ha fatto retromarcia ad alta velocità dopo il controllo di polizia, così l'agente ha sparato. Tuttavia le telecamere hanno mostrato il contrario: i giovani andavano nella direzione opposta rispetto agli agenti. Oggi, il capo della polizia di questo sobborgo di Dallas, Jonathan Haber, ha annunciato in una conferenza stampa il licenziamento dell'agente. La famiglia Edwards ha appreso positivamente il licenziamento ma ha sottolineato come ci sia "una lunga strada" per la giustizia, chiedendo, inoltre l'arresto di Oliver per omicidio. Aggiungendo che i fratelli di Edwards e gli amici sono stati "trattati come criminali" dal resto della polizia, mentre il ragazzo stava morendo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit, governo May: "Niente visti per viaggiatori Ue in Gb. Ma permessi per lavorare"

Brexit, governo May: "Niente visti per i viaggiatori Ue ma permessi per lavorare"

La libera circolazione rimarrà anche dopo il divorzio, le imprese dovranno chiedere autorizzazioni

Rientra in Italia il re delle slot Corallo, arrestato nel 2016

Rientra in Italia il re delle slot Corallo, arrestato nel 2016

Ritenuto il promotore di un'associazione a delinquere a carattere transnazionale

Usa, Bannon attacca: I suprematisti bianchi sono dei perdenti, un mucchio di clown

Usa, Bannon: Suprematisti bianchi sono perdenti, un mucchio di clown

Intanto l'ex direttore della Cia attacca Trump: "Causerà un danno duraturo al Paese"

Venezuela, sommossa in carcere: almeno 37 morti, 14 feriti

Venezuela, sommossa in carcere: almeno 37 morti, 14 feriti

Avvenuta a Puerto Ayacucho, il numero dei morti rappresenta il 40% del totale rinchiuso