Martedì 31 Gennaio 2017 - 19:00

Usa, in ultima settimana concessi 872 permessi viaggio a rifugiati

Un'eccezione all'ordine esecutivo firmato venerdì scorso dal presidente Donald Trump

Usa, in ultima settimana concessi 872 permessi viaggio a rifugiati

Il governo degli Stati Uniti ha emesso permesso di viaggio per 872 rifugiati questa settimana per permettere loro di entrare nel Paese. Un'eccezione all'ordine esecutivo firmato venerdì scorso dal presidente Donald Trump. Lo ha fatto sapere Kevin McAleenan, direttore ad interim della Cbp, l'agenzia Usa per la dogana e il controllo delle frontiere. I permessi sono stati emessi dopo la decisione del capo di Stato di sospendere in modo indefinito l'entrata nel Paese di rifugiati provenienti dalla Siria, per 120 giorni quella degli altri rifugiati e per tre mesi gli ingressi dei cittadini con visto in arrivo da Libia, Siria, Iran, Iraq, Somalia, Sudan e Yemen, Paesi a maggioranza musulmana.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Attacco ad un mezzo militare a Parigi

Francia, presunta sparatoria a Nimes: evacuata la stazione

I media francesi danno notizia di tre uomini arrestati dalla polizia dopo una sparatoria, ma per la prefettura non ci sarebbero stati colpi di arma da fuoco

Militanti ceceni prendono in ostaggio oltre 1000 tra donne e bambini in una scuola a Ossezia, Russia

Russia, accoltella otto passanti: Isis rivendica l'attentato

L'assalitore è un giovane del posto le autorità russe avevano scartato la pista del terrorismo

Germania, arrestati due adolescenti per attacco a Wuppertal

La polizia cerca altri due uomini di 23 e 29 anni legati ai fatti