Mercoledì 27 Gennaio 2016 - 19:00

Usa, Federal Reserve: Tassi restano invariati

La decisione della banca centrale in considerazione della congiuntura economica

La  Federal Reserve lascia inviariati i tassi di interesse

La Federal Reserve ha lasciato invariati i tassi di interessi. Date le prospettive economiche, il comitato ha deciso di mantenere la fascia obiettivo per il tasso sui Federal Funds tra lo 0,25% e lo 0,50%. A motivare la decisione della Fed le informazioni ricevute da quando il Federal Open Market Committee si era riunito a dicembre, secondo cui le condizioni del mercato del lavoro sono ulteriormente migliorate negli Stati Uniti ma la crescita dell'economia è stata moderata, come la spesa delle famiglie e gli investimenti fissi, mentre rallentano le esportazioni nette e le scorte. Il comitato, preso atto di tutto ciò, prevede attualmente che, con aggiustamenti graduali nella orientamento della politica monetaria, l'attività economica si espanderà a un ritmo moderato mentre il mercato del lavoro continuerà a rafforzarsi. L'orientamento della politica monetaria resta pertanto accomodante, con l'obiettivo di un ritorno al 2 per cento dell'inflazione. La Fed si aspetta che le condizioni economiche si evolveranno in un modo che garantisca aumenti solo graduali del tasso sui Federal funds. Il tasso dei fondi federali è destinato a rimanere, per qualche tempo, di sotto dei livelli che dovrebbero prevalere nel lungo periodo. Le votazioni per l'azione di politica monetaria sono state all'unanimità.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TURKEY-ECONOMY-CURRENCY

Lira turca in bilico, Erdogan: "Boicotteremo prodotti elettronici Usa"

Dopo la ripresa e il sospiro di sollievo dei mercati, il nuovo annuncio rischia di riaffossare la moneta

Vertice tra i 'big' del governo: "Impegno su debito". Scende lo spread

Telefonata tra Conte, Di Maio, Salvini e Tria. Il differenziale Btp-Bund in calo dopo aver toccato quota 278 punti base

US-ENGLAND-ART

Tensione sui prezzi a luglio. L'inflazione sale all'1,5%

Un aumento dello 0,2% su base annua. Crescono alcuni bene di consumo. Meno i servizi

Sciopero di 24 ore dei piloti Ryanair

Ryanair, sciopero dei piloti in 5 Paesi europei: coinvolti 55mila passeggeri

Braccia incrociate in Belgio, Svezia, Irlanda, Germania e Olanda. Cancellati 400 voli