Sabato 11 Giugno 2016 - 09:30

Usa, ex star 'The Voice' muore per colpo pistola dopo concerto

Nel 2014 era arrivata terza nel famoso show televisivo

Macy's iHeartRadio Rising Star Christina Grimmie performs during the 2015 iHeartRadio Music Festival at the MGM Grand Garden Arena in Las Vegas

Roma, 11 giu. (LaPresse) - La cantante Christina Grimmie, ex concorrente di 'The Voice' negli Usa, è morta nella notte in ospedale dopo che un uomo le aveva sparato ieri al termine del suo concerto a Orlando, in Florida. Lo riferiscono i media statunitensi. Secondo le ricostruzioni l'uomo si sarebbe avvicinato mentre Grimmie e la band pop-punk 'Before You Exit' stavano firmando autografi prima di uscire dal Plaza Live Theater. Il fratello di Grimmie ha tentato di fermarlo, ma non ci è riuscito. L'uomo, che non è stato ancora identificato, si sarebbe poi sparato. Ancora non è chiaro se ci sia un movente. Grimmie, 22 anni, è nota per la sua intensa attività su  Youtube, e ha partecipato al famoso show televisivo 'The Voice' nel 2014, finendo terza.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Pentagono ammette l'esistenza di un programma per cercare gli Ufo

Da anni il programma 'segreto' indaga sulle segnalazioni di oggetti volanti non identificati

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, l'Onu lavora a bozza di risoluzione contro la mossa di Trump

Nel testo si evidenzia che qualsiasi decisione sullo status della città non ha alcun effetto legale

Sanità, Trump vieta la parole "transgender", "feto", "diritti" e "basato sulla scienza"

L'ordine riguarda i documenti ufficiali di bilancio del Center of Disease Control. Sette i termini cancellati. Imbarazzo e perplessità

AUT, 24. OSZE Ministerrat

Austria, Strache al governo con Kurz. Ministeri chiave a estrema destra

Il presidente austriaco ha dato luce verde alla formazione del nuovo esecutivo con la coalizione tra il Partito popolare (Övp) e gli ultranazionalisti del Partito liberale (FpÖ)