Giovedì 16 Novembre 2017 - 11:30

Usa, Charles Manson ricoverato in ospedale: sarebbe in fin di vita

La famiglia Manson uccise con 16 coltellate l'attrice Sharon Tate, moglie incinta di Roman Polanski

Charles Manson

Charles Manson, leader della setta conosciuta come 'la famiglia', è stato ricoverato in ospedale. Lo riferisce il Los Angeles Times. Manson, 83 anni, si troverebbe in un ospedale di Bakersfield, in California, da tre giorni ma le sue condizioni di salute non sono chiare.

La famiglia Manson negli anni '60 ha commesso diversi crimini e omicidi raccapriccianti, compresa la strage nella quale morì l'attrice Sharon Tate, moglie incinta di Roman Polanski, dopo essere stata pugnalata 16 volte dai membri del gruppo. Manson sta scontando una condanna a vita perchè considerato il regista e il mandante dei crimini della banda. Secondo il sito Tmz, la situazione di Manson non può migliorare e per lui "è solo una questione di tempo".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gerusalemme: strappo all'Onu. Italia e 4 Paesi Ue contro Trump

Gerusalemme capitale. Veto Usa all'Onu su risoluzione contraria

Il documento bloccato dalla Casa Bianca (a favore gli altri 14 membri del Consiglio di Sicurezza) chiedeva di non alterare lo status della città santa

Treno passeggeri deraglia nello Stato di Washington. Lo sceriffo: "Morti e feriti"

Uno dei vagoni è caduto sull'autostrada sottostante atterrando sulle auto in transito. Ignote le cause dell'incidente

Regno Unito, allarme in base Usa: auto contro barriere, un arresto

La struttura a Mildenhall è stata posta in lockdown

Milano, presidio contro mamma licenziata da IKEA

Vantaggi fiscali illeciti a Ikea. L'Unione Europea indaga sull'Olanda

Due norme fiscali avrebbero favorito il colosso svedese dei mobili nei confronti della concorrenza. Ricavi spostati in Lussemburgo e Liechtenstein