Domenica 23 Ottobre 2016 - 10:15

Usa, AT&T compra Time Warner, accordo da 79 miliardi di euro

AT&T diventa colosso delle telecomunicazioni con CNN, TNT, TBS, HBO E gli studi Warner Bros

La sede Time Warner a New York

Il gruppo statunitense delle telecomunicazioni AT&T ha annunciato oggi di aver acquistato Time Warner per 79 miliardi di euro. L'operazione ha portato a una valorizzazione delle azioni a 107,50 dollari ben al di sopra gli 80 dollari dei giorni precedenti il negoziato.
Time Warner comprende le reti tv Cnn e Tnt, Tbs e i canali Hbo e Warner Bros, a queste si sommano altre emittenti minori. All'interno del gruppo AT&T è invece integrato il service satelittare DirecTv. AT&T è il più grande gruppo di telecomunicazioni negli Stati Uniti. Anche se l'affare di Time Warner vale 85,4 miliardi di dollari la transazione è pari a 108,7 miliardi di dollari (100,6 miliardi di euro). L'acquisizione di Time Warner da parte della At&T è la più grande operazione del 2016 negli Stati Uniti e nel settore delle comunicazioni negli ultimi anni.
AT&T ha un valore di mercato di circa 233.000 milioni di dollari e Time Warner di circa 68.000 milioni, prima delle indiscrezioni sul negoziato. Se l'accordo verrà approvato dalla autorità di regolamentazione sarà il più grande affare dell'anno 2016 nel mondo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Giappone, allarme a Gamagori: pesce velenoso venduto per errore

Il fugu è considerato una prelibatezza nel Paese, ma dev'essere cucinato da cuochi esperti. Anche un solo boccone può rivelarsi fatale

Figli segregati in casa in California: genitori accusati di tortura

Tredici giovani legati ai letti senza cibo né acqua. Interrogati sul motivo, David Allen e Louise Anna Turpin non hanno saputo dare spiegazioni alla polizia

Burma Rohingya crisis

Rohingya rimpatriati entro due anni in Birmania: la paura dei profughi

Raggiunto un accordo con il Bangladesh. Ma i rifugiati, in fuga dalle violenze, non vogliono tornare nello Stato di Rakhine

Dodici ragazzi segregati e legati in una casa in California

Arrestati i genitori. E' successo a Perris, a est di Los Angeles. Una si è liberata e ha chiamato la polizia. Una scena infernale