Lunedì 09 Maggio 2016 - 10:30

Usa, al via Invictus Games: saluto affettuoso tra Michelle e Harry

La famiglia reale britannica è da sempre promotrice dei giochi

Al via Invictus Games, il saluto affettuoso tra Michelle e Harry

Al via in Florida gli Invictus Games. Si tratta di giochi paralimpici dedicati ai militari disabili e veterani di guerra.  Alla cerimonia di apertura hanno partecipato, tra gli altri, il principe Harry d'Inghilterra  e la first lady americana Michelle Obama. Michelle e Harry si sono salutati sul palco con un affettuoso bacio sulla guancia, segno degli ottimi rapporti tra i reali britannici e gli Obama.
 

La famiglia reale britannica è da sempre promotrice dei giochi. "Ognuno di loro avrà di fronte sfide emotive e mentali enormi. Quando facciamo una standing ovation al concorrente che non ha più le mani, facciamo anche il tifo per la donna che ha combattuto contro lo stress post-traumatico e festeggiamo il soldato che ha avuto il coraggio di chiedere aiuto per la sua depressione", ha detto Harry durante la cerimonia.
 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

"Grey's Anatomy" Season 7 (2010-2011)

Ellen Pompeo scippata a Firenze. Meredith: "Se ti avessi preso..."

L'attrice su Instagram ringrazia la polizia e avvisa il ladro: "Sono gentile, ma non dimentichiamo le mie origini"

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12