Mercoledì 22 Novembre 2017 - 09:45

Usa, aereo militare precipita nel Pacifico: undici persone a bordo

L'incidente potrebbe essere stato causato da problemi al motore

Esercitazione dei bombardieri americani nei cieli della Corea del Sud

Un aereo da trasporto della Marina americana è precipitato nelle acque del Pacifico a sud-est dell'isola giapponese di Okinawa mentre volava verso la portaerei Ronald Reagan con 11 persone a bordo. "La USS Ronald Reagan sta conducendo operazioni di ricerca e soccorso, ma la causa dell'incidente non è ancora nota", si legge in un comunicato stampa della Settima flotta americana.

Secondo quanto riferito dal ministro della Difesa giapponese, Itsunori Onodera, la Marina americana lo avrebbe informato del fatto che l'incidente potrebbe essere stato causato da problemi al motore.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'aeroporto di Amsterdam circondato dai media e dalla curiosita' della gente dopo l'incidente aereo di ieri

Amsterdam uomo con coltello all'aeroporto. Colpito dalla polizia

La persona agitava l'arma contro le persone. Gli hanno sparato. Zona interdetta

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, 2 palestinesi morti e oltre 100 feriti nelle proteste

La prima "giornata della rabbia". Le vittime sono due uomini. Hamas invita ad assediare le ambasciate Usa nel mondo

Migranti, affondato un barcone al largo delle coste libiche

Migranti, Gentiloni attacca: "Inaccettabile indisponibilità di alcuni Paesi"

Il premier al vertice Ue di Bruxelles: "Le regole non sono optional". Unicef: "400 bambini annegati nel Mediterraneo nel 2017"