Martedì 21 Giugno 2016 - 07:15

Usa 2016, 'voglio uccidere Trump': arrestato 19enne

Il giovane ha cercato di sottrarre una pistola ad un agente durante un comizio a Las Vegas

Usa 2016, 'voglio uccidere Trump': arrestato 19enne a Las Vegas

Un uomo è stato arrestato durante un comizio di Donald Trump a Las Vegas per aver cercato di sottrarre una pistola ad un agente di polizia con l'obiettivo di uccidere il candidato repubblicano alla presidenza Usa. 

Stando a quanto riferito dalla polizia, si tratterebbe di Michael Steven Sandford, un 19enne britannico che, dopo aver tentato di disarmare l'ufficiale, è stato fermato davanti all'hotel Treasure Island di Las Vegas.

Secondo i documenti presentati ieri in un tribunale federale del Nevada, Sandford avrebbe detto ad un agente dei servizi segreti di essere partito dalla California per raggiungere Las Vegas con l'obiettivo di sparare a Trump.

"Sandford - si legge nelle carte - ha dichiarato di aver cercato di uccidere Trump per circa un anno, ma ha deciso di agire in questa occasione perché finalmente si sentiva fiducioso".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

BULGARIA-EU-SPAIN-POLITICS

Partito Rajoy condannato per corruzione, Ciudadanos chiede nuove elezioni

Caos in Spagna dopo il processo Guertel. E il Psoe presenta una mozione di sfiducia

Canada, bomba in un ristorante indiano: 15 feriti, ricercati due uomini

Paura a Mississauga, in Ontario. Tre persone sono in gravi condizioni

Weinstein si consegnerà alla polizia di New York: incriminato per stupro

Stando a quanto riportano i media statunitensi, l'ex magnate dell'industria cinematografica è stato accusato formalmente di reati sessuali dal grand jury di Manhattan

Trump annulla il vertice con Kim. Ma la Corea del Nord tiene aperte le porte: "Pronti a nuovo dialogo"

Ieri il presidente Usa aveva cancellato il summit, parlando di "aperta ostilità" da parte di Pyongyang. Ma forse non tutto è perduto