Sabato 08 Ottobre 2016 - 18:45

Trump dopo le polemiche: Zero chance che io lasci la corsa

"Sto ricevendo un sostegno incredibile", ha assicurato il candidato alla Casa Bianca

Usa 2016, Trump dopo video donne: Zero chance che io lasci corsa

Dopo le polemiche nate per i commenti sessisti contro le donne, Donald Trump ha affermato di non avere alcuna intenzione di rinunciare alla corsa per la Casa Bianca assicurando di avere un appoggio incredibile. "Le chance che io lasci sono pari a zero", ha dichiarato al Wall Street Journal in cui nega che la sua campagna sia in crisi. "Sto ricevendo un sostegno incredibile", ha aggiunto.

"Io non mollerò mai - ha sottolineato - non mi sono mai ritirato nella mia vita". E ancora: "La gente mi sta chiamando dicendomi di non pensare a niente altro che ad andare avanti". E sempre nell'intervista al Wp attacca ancora la rivale Hillary Clinton definendola "una candidata terribilmente imperfetta".

E su Twitter Trump, dopo la bufera statenata dalle sue dichiarazioni nelle quali si vantava delle sue conquiste femminili come uomo di potere, parlando delle donne con dichiarazioni pesanti, scrive: "Certamente sono state 24 ore interessanti".

NONOSTANTE LA SUA SICUREZZA MOSTRATA DA TRUMP, ANCHE IL SUO VICE LO ATTACCA: LEGGI LE PAROLE DI PENCE

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump nello Studio Ovale firma decreto per congelare Obamacare

Trump nello Studio Ovale firma decreto per congelare Obamacare

Sono circa 217 gli arresti per gli scontri di ieri tra manifestanti e polizia a Washington durante l'investitura del presidente

Trump nominerà repubblicano Pai a guida Commissione comunicazioni

Trump nominerà repubblicano Pai a guida Commissione comunicazioni

Era previsto che Pai succedesse a Tom Wheeler, democratico incaricato di guidare la Commissione dal 2013

Trump ha giurato come nuovo presidente degli Stati Uniti: Da oggi America First

Usa, Trump è presidente, proteste a Washington /FOTO

"Sradicheremo il fondamentalismo" ha detto il tycoon. Intanto a Washington esplodono violente proteste