Sabato 12 Novembre 2016 - 10:45

Spari durante la protesta contro Trump a Portland: un ferito

La polizia ha chiesto ai manifestanti di abbandonare la zona

Usa2016, proteste contro Trump nelle principali città degli Stati Uniti

Una persona è stata raggiunta e ferita da un colpo di pistola durante una manifestazione anti Trump a Portland, in Oregon. E' accaduto mentre i manifestanti stavano attraversando il Morrison Bridge, stando a quanto riferisce la polizia. "Tutti devono immediatamente lasciare l'area", ha scritto la polizia su Twitter chiedendo ai testimoni della sparatoria di farsi avanti.

L'uomo che è stato colpito dal proiettile non è ancora stato identificato. La sparatoria è avvenuta alle 12.45 ora locale. La polizia riferisce che un uomo è uscito da un auto sul ponte e ha sparato ad un manifestante. Il ferito è stato trasportato in ospedale e non è in pericolo di vita. Il sospetto è ancora in libertà.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

 Svezia, no all'ingresso in Nato: Politica di non allineamento

Svezia, no all'ingresso in Nato: Politica di non allineamento

La ministra degli Esteri Wallstrom: Indipendenti in posizioni sulla sicurezza

Le Pen rifiuta il velo e cancella incontro con Mufti del Libano

Le Pen rifiuta il velo e cancella incontro con Mufti del Libano

"Io non mi coprirò mai" ha detto la leader del Front National

Medioriente, Khamenei: Stop a regime sionista, liberare i territori

Medioriente, Khamenei: Stop a regime sionista, liberare i territori

"Nessun popolo in nessuna era della storia è mai stato soggetto a questa crudeltà"

Autorità malesi: No segno di puntura sul corpo di Kim Jong-Nam

Malesia: Nessun segno di puntura sul corpo di Kim Jong-Nam

Sono ancora da definire le cause della morte