Mercoledì 09 Novembre 2016 - 00:15

Usa 2016, sparatoria davanti ai seggi in California: un morto e vari feriti

E' accaduto ad Azusa, assalitore in fuga

Usa 2016, sparatoria davanti ai seggi in California: due feriti

Diverse persone sono rimaste ferite e una è morta in una sparatoria davanti a un seggio ad Azusa, in California. Lo rende noto la Cbs News Los Angeles. La polizia ha isolato e posto 'in lockdown' l'area del seggio elettorale dove si è verificata una sparatoria in California, mentre l'assalitore non è ancora stato neutralizzato. Lo hanno riferito le autorità locali, citate da Abc. Il fatto si è verificato ad Azusa, nella contea di Los Angeles.  

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Open Arms: "Nessuna denuncia contro l'Italia". La Libia respinge le accuse

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"

Foto diffusa dal profilo Instagram di Kensington Palace - Credit: Matt Porteus

Il principe George compie 5 anni: tanti auguri al royal baby più amato

Pioggia di messaggi affettuosi sui social. E in dono arriva anche una moneta commemorativa

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms accusa Libia e Italia. Viminale: "Bugie, li denunciamo"

La nave sbarca in Spagna con a bordo i cadaveri della donna e del bimbo recuperati a largo delle coste della Libia e Josepha, unica sopravvissuta al naufragio