Domenica 16 Ottobre 2016 - 14:15

Usa, Putin: Russia non cerca scontro, non interferiamo in voto

Il presidente russo: Sappiamo che gli Usa controllano e spiano tutti

Usa 2016, Putin: Russia non cerca scontro, non interferiamo in voto

La Russia non cerca lo scontro con gli Stati Uniti e non sta cercando di influenzare le elezioni presidenziali americane di novembre. Lo ha dichiarato il presidente russo, Vladimir Putin. Ha aggiunto di sperare che ci sia la possibilità di migliorare le relazioni bilaterali tra Mosca e Washington, dopo le presidenziali. "Che tutti si calmino, non interferiremo con il corso di questa campagna elettorale", ha affermato secondo quanto riportato dalle agenzie russe.
 

"Dai nostri amici americani ci si può attendere qualsiasi cosa", ha dichiarato poi Putin, parlando ai media a Goa, in India, dove ha preso parte al vertice dei Paesi Brics. Il presindete russo si riferiva alle minacce di un attacco informatico contro la Russia da parte di Washington, che la Cia starebbe preparando secondo le notizie diffuse ieri da Nbc. "Non c'è nulla di nuovo, sappiamo che gli Usa controllano e spiano tutti", ha aggiunto Putin. "La Nsa viola la legge, ma i servizi di sicurezza russi la rispettano", ha detto parlando della National Security Agency statunitense.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini

Usa, studente 15enne spara in liceo in Kentucky: due morti. Fermato il killer

Lo annuncia il governatore di questo Stato della zona centro-orientale degli Usa

Carles Puigdemont a Copenhagen

Catalogna, Madrid: "Puigdemont non tornerà, neanche nascosto in un bagagliaio"

Mobilitate le forze dell'ordine su tutto il territorio spagnolo per impedire il rientro dell'ex governatore