Domenica 06 Novembre 2016 - 09:15

Usa 2016, paura a comizio Trump: agenti sul palco, un arresto

Un falso allarme: qualcuno aveva urlato la parola 'arma'

Donald Trump a Reno

Agenti del Secret service hanno interrotto un comizio di Donald Trump a Reno, in Nevada, trascinandolo via dal palco, mentre una persona è stata arrestata. La minaccia si è poi rivelata un falso allarme. Il candidato repubblicano ha interrotto il suo discorso all'accorgersi che qualcosa stava accadendo tra il pubblico, quando gli agenti sono saliti sul palco e lo hanno portato via. Parte del pubblico è scappata in direzione opposta al palco, mentre altre persone hanno formato un cerchio attorno a un uomo, poi arrestato dagli agenti.

Fonti del dipartimento di sicurezza hanno dichiarato ad Abc che l'arrestato non era armato e che il panico è derivato dal fatto che ha tentato di sollevare un cartello e che qualcuno ha urlato la parola "arma". Questo ha causato l'intervento degli agenti, alcuni in tenuta antisommossa. Dopo una decina di minuti, il magnate è tornato sul palco e ha proseguito il suo discorso, sottolineando: "Nessuno ha detto che per noi sarebbe stato facile, ma non ci fermeranno".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

U.S.-WASHINGTON D.C.-PRESIDENT-DONALD TRUMP-100 DAYS

Per 100 giorni Trump diserta cena corrispondenti: Media disonesti

Il presidente ha minimizzato sulle promesse che non è riuscito ad attuare, come la sostituzione dell'Obamacare e ha assicurato che il muro al confine con il Messico si farà

Papa Francesco in Piazza San Pietro

Venezuela, l'appello del Papa da san Pietro: Basta violenze

Rientrato dal viaggio in Egitto, Bergoglio ha esortato al rispetto dei diritti umani

Marine Le Pen, French National Front (FN) political party leader and candidate for French 2017 presidential election, arrives at her campaign headquarters in Paris

Francia, Le Pen: L'euro è morto Sì a coabitazione di monete

La candidata dell'estrema destra alle presidenziali francesi parla a Le Parisien

Elezioni Generali 2017, Theresa May in campagna elettorale

Brexit, May respinge le linee guida Ue: Nessun accordo per uscita

La premier britannica ha ribadito le sue priorità: libero mercato senza dazi e fine della libera circolazione dei migranti