Sabato 27 Agosto 2016 - 23:45

NYT: Immobiliare Trump discriminò afroamericani

Ancora un'accusa nei confronti del magnate candidato repubblicano alla presidenza

Donald Trump

La società immobiliare della famiglia di Donald Trump, nella quale il candidato repubblicano alla presidenza Usa ha iniziato la sua carriera, negli anni ha discriminato i neri nella scelta delle persone a cui affittare gli appartamenti. L'accusa arriva attraverso una ricerca pubblicata oggi dal New York Times. L'azienda, fondata dal padre del magnate Fred Trump, è accusata di avere ripetutamente negato alle famiglie di colore la possibilità di affittare delle case negli anni '60 e all'inizio degli anni '70. Il Times riporta testimonianze di persone che raccontano di essere state discriminate. Tra gli altri, il caso di Maxine Brown, un'infermiera afroamericana che nel 1963 cercò di affittare un appartamenti in uno dei complessi della società di Trump nel Queens. La sua richiesta fu respinta su esplicita indicazione di Fred Trump, secondo l'articolo pubblicato dal New York Times. Brown riuscì poi ad ottenere l'appartamento dopo aver sporto denuncia alla commissione municipale per i diritti umani ed è stata per dieci anni l'unica residente di colore del complesso abitativo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Veglia a Trafalgar Square per le vittime di Westminster

Londra, l'attentatore è Khalid Masood, 52enne britannico. L'Isis rivendica l'attacco. Tre i morti, tra i feriti anche un italiano

L'uomo era noto alla polizia, ma non era mai stato condannato per terrorismo. Il sindaco Khan: "La nostra risposta all'attacco mostra al mondo che cosa significa essere londinesi"

Londra, Scotland Yard identifica l'attentatore: è Khalid Masood

Londra, Scotland Yard identifica l'attentatore: è Khalid Masood

L'uomo era noto alla polizia e aveva alle spalle diverse condanne, ma non era mai stato condannato per terrorismo

Belgio, auto tenta di travolgere folla ad Anversa: un arresto

Belgio, auto tenta di travolgere folla ad Anversa: un arresto

Il fermato è di nazionalità francese. All'interno del veicolo sono state trovate delle armi

La Commissione Ue convoca ambasciatore dopo frasi Erdogan

La Commissione Ue convoca ambasciatore dopo frasi Erdogan

Le relazioni tra l'Ue e la Turchia sono tese