Mercoledì 19 Ottobre 2016 - 13:00

Usa 2016, Michael Moore lancia film anti-Trump

Il regista premio Oscar: "Un tuffo nel territorio ostile della destra"

Usa 2016, Michael Moore lancia film anti-Trump

A tre settimane dalle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, esce oggi nelle sale cinematografiche americane 'Michael Moore in Trumpland', l'ultima opera del regista dell'Ohio, autore di pellicole come ' Bowling for Columbine' e ' Fahrenheit 9/11'. 

La pellicola si basa su un unico one-man show, 'October Surprise', eseguito live qualche settimane fa dal regista in Ohio: un evento in cui Moore critica con la solita pungente ironia il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump, con un "tuffo nel territorio ostile della destra", secondo quanto si legge nella breve descrizione del film.

Il premio Oscar ha fatto sapere che 'Michael Moore in Trumpland' è stato proiettato gratuitamente in anteprima ieri sera in un cinema di Manhattan, e da oggi sarà distribuito nelle sale di Los Angeles e New York, e via via nelle altre città degli Stati Uniti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa-Messico, Pena Nieto valuterà se ricevere Tillerson

Usa-Messico, Pena Nieto valuterà se ricevere Tillerson

"Tutto dipende dagli accordi ai quali si perverrà", spiega il ministro dell'Economia

Caso Theo, corteo studenti a Parigi: scontri con polizia, 8 arresti

Caso Theo, corteo studenti a Parigi: scontri con polizia, 8 arresti

Il 22enne era stato arrestato e sodomizzato durante un controllo anti-droga il 2 febbraio

Pianificava attacco: arrestato tedesco legato a salafiti

Pianificava un attacco: arrestato un tedesco legato a salafiti

Lo riferiscono la procura generale di Celle e la polizia di Goettingen

Le forze di sicurezza irachene riprendono l'aeroporto di Mosul

Le forze di sicurezza irachene riprendono l'aeroporto di Mosul

Continua l'offensiva per cacciare lo Stato Islamico