Mercoledì 09 Novembre 2016 - 02:45

Usa 2016, l'ambasciatore americano: Florida straordinaria, sembra il 2000

"Vedere questi numeri che danzano avanti e indietro" e "la corsa straordinaria stretta" in Florida "fa tornare indietro al 2000"

Usa 2016, l'ambasciatore americano: Florida straordinaria, sembra il 2000

 "Vedere questi numeri che danzano avanti e indietro" e "la corsa straordinaria stretta" in Florida "fa tornare indietro al 2000", quando si rimase settimane ad aspettare per un risultato chiaro nel duello tra George W. Bush e Al Gore. Lo ha detto l'ambasciatore Usa in Italia, John Phillips. "La Florida è tutto", ha sottolineato il diplomatico, spiegando di non aspettarsi un risultato simile nel Sunshine State, e di non aspettarsi nemmeno la situazione dell'Ohio, dove invece la Clinton è in netto vantaggio mentre nelle ultime settimane Trump, lì, sembrava poter vincere.
 "Look at that", "guarda questo", ripete. Non riesce a trattenere la sorpresa. Fissa incredulo l'enorme schermo televisivo sintonizzato sulla Cnn che compare nella sala stampa allestita all'Excelsior, dove l'ambasciata americana ha organizzato la maratona elettorale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, Londra: Un accordo con Ue più libero e senza frizioni possibile

Il ministero per la Brexit ha iniziato a diffondere documenti ufficiali in cui dettaglia la propria posizione negoziale sui temi chiave dell'uscita dall'Ue

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Negli attentati terroristici di giovedì in Catalogna, a Barcellona e Cambrils, sono state uccise 15 persone

Marsiglia, auto contro fermata del bus: un morto. Arrestato l'autista

Marsiglia, auto contro fermate bus: un morto. Arrestato l'autista

Un ferito. Non è terrorismo, uomo avrebbe problemi psichiatrici

Foto diffusa da El Pais e tratta dal profilo Twitter del quotidiano spagnolo

Barcellona, pubblicate foto del killer in fuga dopo la strage

El Pais ha diffuso le immagini di Younes Abouyaaqoub