Mercoledì 26 Ottobre 2016 - 14:45

Usa 2016, Bloomberg: Testa a testa in Florida con Trump avanti

A 2 settimane dal voto Clinton resta in vantaggio su scala nazionale

Usa 2016, Bloomberg: Testa a testa in Florida con Trump avanti

È testa a testa in Florida tra Hillary Clinton e Donald Trump con il candidato repubblicano che dopo settimane è in lieve vantaggio sulla rivale democratica. Lo riporta l'agenzia Bloomberg nel suo ultimo sondaggio secondo cui il magnate è avanti con il 45% contro Clinton al 43% in una corsa a quattro. In un ipotetico scontro a due, Trump è al 46% mentre Clinton al 45%.

Proprio la Florida potrebbe essere uno Stato chiave in vista del voto. In vantaggio sui sondaggi nella media nazionale, ieri Clinton ha parlato proprio da qui. "Donald Trump probabilmente avrebbe chiamato George Washington un perdente", ha commentato la candidata democratica, secondo cui "è la democrazia stessa il bersaglio ultimo di Trump". Ieri Clinton ha incassato l'endorsement di Colin Powell, segretario di Stato sotto la presidenza di George W. Bush.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump