Mercoledì 09 Novembre 2016 - 19:45

Usa 2016, Berlusconi: Trump farà da guida al mondo libero

I parallelismi tra i due magnati scesi in politica non sono pochi

Usa 2016, Berlusconi: Trump farà da guida al mondo libero

"Al presidente Trump vanno i miei auguri. Sono convinto che il presidente scelto dal popolo americano potrà garantire con autorevolezza ed equilibrio il difficile ruolo degli Stati Uniti come Paese-guida del mondo libero, nell'ambito dei complessi e delicati equilibri mondiali". Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, si complimenta con Donald Trump per la vittoria delle elezioni Usa. "Sono sempre stato e sarò sempre il più leale alleato degli Stati Uniti in Europa, riconoscente al Paese che ha garantito la nostra libertà per tutto il ventesimo secolo", ha aggiunto Berlusconi, per cui i parallelismi col tycoon americano non sono pochi, "di fronte alle sfide del 21esimo secolo, ai pericoli per la pace e la sicurezza, all'aggressione del terrorismo e dell'integralismo, ai rischi e alle opportunità per l'economia mondiale, la grande democrazia americana costituisce un punto di riferimento fondamentale per tutti gli uomini e i paesi liberi".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Governo, sulle nomine è stallo. E il vertice da Conte salta

Si arena la trattativa su Cassa depositi e prestiti: doppio veto M5S-Lega su Dario Scannapieco come ad

Dl dignità, Boeri attacca Di Maio e Salvini: "Calo degli occupati? Ministero sapeva"

“Governo perde il contatto con la terra”. La replica del ministro dell'Interno: "Mai minacciato il presidente Inps. Se vuole fare politica con la sinistra che l'ha nominato si candidi”

Migranti, Juncker a Conte: "Da migliorare coordinamento tra Stati, ma basta soluzioni ad hoc"

La risposta del presidente della Commissione europea alle lettere inviate dal premier Conte

Migranti, Fico: "Salvare vite in mare sempre". I vescovi: "No al clima di disprezzo e rifiuto"

Salvini alla Cei: "Obiettivo è mettere in salvo persone ma i porti restano chiusi"