Martedì 15 Marzo 2016 - 08:15

Usa, 16enne ispanico ucciso da poliziotto dopo furto di auto

Un agente afroamericano ha sparato contro due ragazzi in una cittadina del Texas

Usa, 16enne ispanico ucciso da poliziotto dopo furto di auto

 Un poliziotto fuori servizio ha ucciso ad Addison (vicino a Dallas in Texas) un adolescente ispanico che presumibilmente aveva appena rubato un'auto. Secondo la versione ufficiale, il furto si è verificato domenica sera nel complesso di appartamenti in cui vive il poliziotto, che ha deciso di seguire due giovani fino a quando si sono fermati a un distributore di benzina, dove è avvenuta la sparatoria.

Il poliziotto ha ucciso con due colpi di José Raul Cruz, 16enne originario dell'Honduras, mentre un altro ragazzo è ricoverato in ospedale con ferite da arma da fuoco alla testa. Non è noto se i due giovani fossero armati. L'ufficiale di polizia, un afro-americano appartenente al distretto di Farmers Branch polizia, nei pressi di Dallas, è stato identificato come Ken Johnson: in precedenza aveva servito nell'esercito e lavorato polizia stradale. Parlando al quotidiano locale 'The Dallas Morning News', una cugina Cruz, Nora Rubi, ha dichiarato: "Se ha fatto qualcosa che non doveva fare, avrebbero dovuto fermarlo e non sparare".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catalogna, Puigdemont: "Il peggior attacco dalla dittatura di Franco"

Dura la reazione del governatore dopo il commissariamento della regione

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Repubblica Ceca verso destra: vince Babis, il 'Trump di Praga'

Avanza il partito xenofobo Spd che vuole uscire dall'Ue, crollano i socialdemocratici del Cssd

Barcellona, in migliaia manifestano contro il governo

Catalogna, Rajoy destituisce Puigdemont. In 450mila scendono in piazza a Barcellona

Il governo di Madrid applica l'articolo 155 della Costituzione: ora la palla passa al Senato

Trump annuncia: "Divulgherò documenti segreti su John F. Kennedy"

Trump annuncia: "Divulgherò documenti segreti su John F. Kennedy"

Poche ore fa il sito Politico citava fonti ufficiali secondo cui il presidente aveva in programma di bloccare la pubblicazione, ma il nuovo tweet smentisce questa versione