Venerdì 22 Settembre 2017 - 21:30

Uragano Maria, diga a rischio crollo: villaggi evacuati a Porto Rico

La diga si trova nella regione di Quebradilla

Uragano Maria devasta Portorico

I meteorologi statunitensi hanno avvertito che una diga sul fiume Guajataca nel porto nordoccidentale di Porto Rico è a rischio crollo a causa delle inondazioni improvvise nella zona. "Questa è una situazione estremamente pericolosa", ha scritto su Twitter il Servizio meteo nazionale.

Intanto, due villaggi nelle vicinanze della diga sono stati fatti evacuare per paura che la struttura possa cedere. Le autorità locali hanno indicato che diversi veicoli e autobus stanno portando via gli abitanti di entrambe le località, vicino alla diga che si trova nella regione di Quebradilla. 

Il passaggio dell'uragano Maria sull'isola di Porto Rico ha causato almeno la morte di sei persone e ha causato gravi danni ai sistemi elettrici e idrici, che le autorità devono ora ricostruire.

Loading the player...
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sette tentativi falliti di chiamate d'emergenza dal sottomarino scomparso

I segnali ricevuti fra le 10.52 e le 15.42 ora locale e hanno avuto una durata dai 4 ai 36 secondi. Non si è però riusciti a stabilire un contatto

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, manifestanti anti-Mugabe marciano verso residenza presidente

Il nipote: "Lui e la moglie Grace sono pronti a morire per ciò che è giusto e non hanno intenzione di dimettersi"

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione

A fire is seen in Manhattan, New York

New York, incendio in un palazzo di sette piani a Manhattan

È successo nella zona di Hamilton Height. Almeno 5 feriti