Lunedì 04 Gennaio 2016 - 14:00

Unioni Civili, Prestigiacomo: No polemiche strumentali, se non ora quando

La deputata azzurra fa appello alla libertà di coscienza

La deputata di Fi Stefania Prestigiacomo

 Roma, 4 gen. (LaPresse) -  "Sulle unioni civili occorre individuare un cammino condiviso ed equilibrato, distante da qualsiasi spaccatura ideologica che nelle ultime ore sta dando adito a noiose polemiche. Da anni l'Italia si appresta ad intraprendere l'ambizioso percorso per un riconoscimento dei diritti per le coppie di fatto. Ognuno guardi nel proprio profondo, faccia appello alla sua libertà di coscienza e comprenda che per il nostro Paese è giunto il momento di compiere un passo di civiltà. Se non ora, quando". Lo dichiara la deputata di Fi Stefania Prestigiacomo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MANTOVA - MILANO

Ok del Consiglio di Stato a direttori stranieri nei musei italiani

Il caso era stato sollevato per la nomina di un cittadino austriaco a direttore del Palazzo Ducale di Mantova

Migranti, Matteo Salvini a Tripoli

Migranti, Italia e Libia d'accordo: "Gli hotspot ai confini sud libici"

L'incontro tra Salvini e il vicepremier di Tripoli, Maitig. Entrambi contrari a organizzarli in territorio italiano o libico

Sede del Partito Democratico - Conferenza stampa di Maurizio Martina e Matteo Ricci

Comunali, è festa gialloverde. Martina: "Ricostruire Pd con umiltà"

Le reazioni della politica dopo gli esiti dei ballottaggi