Martedì 23 Febbraio 2016 - 12:00

Unioni civili, Fico (M5S): Pd 'cagasotto'. Votiamo emendamenti e ok legge

"Renzi ha paura di quello che può succedere all'interno della maggioranza", secondo il parlamentare dell'opposizione

Roberto Fico in Commissione antimafia

"Se il Pd fosse un po' meno cagasotto dovrebbe andare in Aula e votare gli emendamenti insieme a noi e si porta a casa la legge". Così Roberto Fico, deputato e componente del direttore M5S, in una conferenza stampa in Senato.
 

"Renzi ha paura di quello che può succedere all'interno della maggioranza - ha aggiunto Fico - Il premier per nascondere tutto questo dice che il M5S gli ha girato le spalle. Noi non trattiamo nulla con Renzi, noi andiamo ai temi". "Il Senato - ha ricordato il presidente della commissione Vigilanza Rai - in questa legislatura, in una sola giornata, ha votato 900 emendamenti. Sulle unioni civili ce ne sono 500: basta una se non due giornate di lavoro. Se il Senato non riesce a votare 500 emendamenti sui diritti, può prendere baracca e burattini e chiudere in questo momento. È una situazione da film, il titolo? È che Renzi e il Pd hanno paura e bloccano i diritti dalle persone. Noi - ha concluso Fico - non abbiamo mai fatto una becera e piccola battaglia politica sui diritti delle persone".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trattativa Stato-mafia, dopo 5 anni di processo arriva la sentenza

Stato-mafia, M5S: "Giornata storica". Berlusconi e Fi pronti a querelare pm

Una sentenza che fa discutere e che rende ancora più aspri i toni dello scontro politico

Senato, Palazzo Giustiniani. Consultazioni

Centrodestra rischia di implodere: ma Cav e Salvini non mollano la coalizione

Alta tensione tra i due leader, divisi per strategie e intendimenti, ma costretti in una 'cintura' che si stringe giorno dopo giorno

Quirinale - Consultazioni

Il malumore di Mattarella, i litigi e il disinteresse per la gente

Dopo due giorni di 'esplorazioni' l'aria è pesante. E si alza il livello dello scontro (e del cattivo gusto)

Milano, Processo Ruby bis in tribunale

Emilio Fede: "Consigliai io a Casalino di proporsi come pr al M5S. È bello e simpatico"

L'x direttore del Tg 4 ha raccontato: "Venne da me e gli proposi di offrire la sua capacità, la sua simpatia e la sua bellezza fisica"