Venerdì 29 Gennaio 2016 - 14:00

Unioni civili, Cei avverte: Alternative alla famiglia naturale

I vescovi manifestano inoltre "ampia preoccupazione per la mutazione culturale che attraversa l'Occidente"

Mons. Angelo Bagnasco, presidente della Cei

"L'equiparazione in corso tra matrimonio e unioni civili, con l'introduzione di un'alternativa alla famiglia, è stata affrontata all'interno della più ampia preoccupazione per la mutazione culturale che attraversa l'Occidente". E' un passaggio del comunicato finale del Consiglio Episcopale Permanente, che si è svolto a Roma dal 25 al 27 gennaio.

"Le difficoltà e le prove della famiglia, e insieme la sua bellezza, centralità e unicità - specifica la Cei - sono state ampiamente sottolineate dai vescovi, a ripresa e approfondimento dei contenuti offerti nella prolusione del cardinale Bagnasco. Negli interventi si è espressa la consapevolezza della missione ecclesiale di dover annunciare il vangelo del matrimonio e della famiglia, difendendo l'identità della sua figura naturale, i cui tratti sono recepiti nella stessa Carta costituzionale".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, si costituisce pirata della strada: è un sottufficiale dell'aeronautica

Milano, si costituisce pirata della strada: è un sottufficiale dell'aeronautica

Si tratta di un italiano nato nel 1989: nel weekend ha investito due ragazze

Visioni della Madonna: la testimonianza di Iva Zanicchi

Visioni della Madonna: la testimonianza di Iva Zanicchi

Verità o speculazione? Se ne parla a 'Pomeriggio 5'

Michele Misseri: La verità su Sarah la sappiamo io e Dio

Michele Misseri: La verità su Sarah la sappiamo io e Dio

"Fosse stata veramente mia figlia di certo non mi sarei preso la colpa"

Napoli, 'tassa' al clan per spacciare e penali per ritardo: 6 in manette

Napoli, 'tassa' al clan per spacciare e penali per ritardo: 6 in manette

Estorsione, porto illegale di armi, detenzione e spaccio di droga le accuse