Lunedì 03 Ottobre 2016 - 00:00

Ungheria, la consultazione sui migranti non raggiunge il quorum

L'affluenza sul 45%, la consultazione non è valida. Ma il 95% è contro le quote volute dall'Ue, il premier: Risultato eccezionale

Ungheria, il referendum voluto da Orban sui migranti non raggiunge il quorum

Secondo le previsioni, l'affluenza al referendum in Ungheria sulle quote Ue per la redistribuzione dei migranti sarà del 45%. Ad affermarlo è il deputato Gergely Gulyas, membro del partito Fidesz del premier Viktor Orban, promotore della consultazione per respingere le quote. Perché il referendum sia legalmente valido è necessario il raggiungimento del quorum del 50%. Sempre Gulyas ha previsto che il 95% di quanti hanno votato si sia espresso contro le quote. Una stima che trova conferma nei sondaggi condotti dal think tank Nezopont, per cui il 95% di quanti hanno votato al referendum sulle quote Ue per la redistribuzione dei migranti si è espresso contro di esse. "Quale che sia il risultato e l'affluenza alle urne, il referendum ungherese è un colpo all'Unione europea", il commento del ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, "se l'Europa non si dimostra all'altezza di rispondere sui problemi dell'immigrazione, mette a rischio il proprio futuro. Se non dà risposte a questo problema non ce la fa. Lampedusa è un concentrato di questa questione". I risultati sono attesi mercoledì.

Quello al referendum è stato un risultato "straordinario", è il commento di Orban, secondo cui, anche se non è stato raggiunto il quorum, l'Unione europea non può ignorare che più del 98% di coloro che si sono recati alle urne ha scelto il 'no' alla redistribuzione dei migranti. "Abbiamo raggiunto un risultato eccezionale", il commento del premier ungherese.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

White House spokesman Sean Spicer holds an off-camera briefing (no TV) at the White House in Washington

Trump nomina il nuovo capo della comunicazione. Il portavoce se ne va

Sean Spicer, fedelissimo del presidente si dimette in disaccordo con lla scelta del finanziere Anthony Scaramucci

L'annuncio di Topolino a due fratelli: Siete stati adottati

È stato Mickey Mouse a dare la notizia a Janielle ed Elijah e loro non sono riusciti a trattenere l'emozione

A man stands in front of a damaged building following an earthquake off the island of Kos

Paura, ma nessuno chiede di andarsene. La notte dei turisti italiani a Kos

Il racconto dei nostri connazionali via Twitter e Facebook. I tour operator garantiscono chi deve ancora partire

Tensioni a Gerusalemme e Qalandiya: scontri tra fedeli e agenti

Scontri a Gerusalemme: tre morti e 200 feriti

Migliaia di persone in protesta contro le nuove limitazioni imposte da Israele all'accesso nella zona sacra