Martedì 14 Novembre 2017 - 11:15

Un bambino italiano su otto vive in estrema povertà

Lo certifica Save the Children: sono quasi 1,3 milioni gli studenti italiani in queste condizioni. L'Atlante dell'Infanzia a rischio

Milano, attraversamento pedonale viale Fulvio Testi

Cresce il numero di bambini in povertà assoluta, 1 su 8 vive in questa condizione, il 14% in più rispetto all'anno precedente. I minori in povertà assoluta sono in Italia 1.292.000. È quanto emerge dall''Atlante dell'infanzia a rischio' di Save The Children, grazie alla collaborazione con Treccani, che quest'anno, nell'ottava edizione, si concentra su i rapporti tra povertà e scolarizzazione.

E la diseguaglianza sociale condiziona il rendimento scolastico, con oltre un quindicenne su quattro bocciato in contesti socio-economici svantaggiati e quasi la metà dei ragazzi in tali condizioni che non raggiunge il livello minimo di competenze in lettura. "Non sempre la scuola riesce a colmare le disparità socio-economiche - sottolinea Save The Children - il tasso di ripetenze è sei volte maggiore nelle scuole che presentano un indice socio-economico e culturale più basso".

"Ogni anno oltre 130 mila ragazzi sono a rischio dispersione scolastica e l'abbandono continua a essere tra le sfide maggiori per la scuola italiana" sottolinea Save the Children oggi Fuoriclasse in Movimento, rete nazionale di 150 scuole che promuove il confronto tra docenti, alunni e genitori per individuare soluzioni e azioni per contrastarlo".

Loading the player...
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

I funerali di Noemi Durini, la sedicenne uccisa dal proprio ragazzo

Femminicidio, 'fenomeno allarmante'. Italiani tre quarti degli assassini

I dati presentati in Commissione dal ministro della Giustizia Orlando. E la maggior parte avvengono tra persone che avevano o hanno un legame affettivo

Camera dei Deputati. Voto finale sul DL Vaccini

Vaccini obbligatori, la Consulta respinge i ricorsi del Veneto: "Decreto legittimo"

Sul giudizio della Consulta pesa il calo della copertura: "Giusto, quindi, passare dalla persuasione all'obbligo"

Incendio allo stoccaggio dei rifiuti della Eco X di Pomezia

Nube radioattiva in Europa. Ispra: "Nessun pericolo per la salute"

Anche la Russia ha riconosciuto la presenza di rutenio 106 nell'aria

Guardia di Finanza - operazione "Laguna 2"

Ritratto dell'usuraio: insospettabile e criminale

Nel rapporto Confesercenti, l'evoluzione dello strozzinaggio. Fenomeno che coinvolge imprenditori e professionisti (vittime e carnefici). La presenza delle mafie