Venerdì 21 Aprile 2017 - 20:00

Ufficiale: Bentancur alla Juventus fino al 2022

Il club bianconero ha "perfezionato l'accordo con l'Asociación Civil Club Atlético Boca Juniors"

Ufficiale: Bentancur alla Juventus fino al 2022

Con una nota sul proprio sito internet, la Juventus, dopo aver raggiunto un accordo con il Boca Juniors, annuncia che il calciatore Rodrigo Bentancur ha siglato un contratto che lo lega ai colori bianconeri sino al 30 giugno 2022. Il club bianconero ha "perfezionato l'accordo con l'Asociación Civil Club Atlético Boca Juniors per l'acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Rodrigo Bentancur Colman a fronte di un corrispettivo di 9.5 milioni pagabili in due esercizi. Il valore di acquisto potrà incrementarsi nel corso della durata contrattuale al maturare di determinate condizioni legate alla disputa di partite ufficiali da parte del calciatore. Inoltre, il Boca Juniors avrà diritto a ricevere il 50% di quanto Juventus incasserà in caso di futura cessione del calciatore".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cristiano Ronaldo ad un evento promozionale a Pechino

Ronaldo fuoriclasse generoso, mancia record in Grecia: 20mila euro ai camierieri del resort

È quanto rivela il Sun. Il campione è rimasto talmente impressionato dal servizio ricevuto che non poteva andarsene senza un ringraziamento speciale

Cristiano Ronaldo esce per salutare

Juve, il giro del mondo di Ronaldo non passerà dagli Stati Uniti

Non andrà in America con la squadra ma dal 30 luglio sarà a disposizione. Ora è già partito per un tour promozionale della Nike in Cina

Ronaldo con la famiglia allo stadio: subito maglia della Juve per Cristiano Jr.

I primi scatti della nuova vita bianconera postati su Twitter

Juventus - Crotone

Fabio Paratici, l'uomo che ha portato CR7 alla Juventus: "Idea folle nata dopo rovesciata allo Stadium"

Un colpo straordinario quello del dirigente, che la Juve ha 'blindato' con un rinnovo triennale per 'sottrarlo' alla tentazione delle tante offerte ricevute da mezza Serie A