Mercoledì 10 Febbraio 2016 - 20:15

Padoan: Necessario un ministro delle finanze per Eurozona

Per accelerare integrazione di banche e sistema finanziario

Pier Carlo Padoan

L'Eurozona ha bisogno di un suo ministro delle Finanze, accelerando l'integrazione di banche e sistema finanziario dei singoli Paesi al fine di "gestire le crisi economiche, finanziarie e migratorie". Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, in un'intervista eclusiva al sito Politico.eu. "Sono davvero a favore per andare verso la creazione di una figura istituzionale - spiega Padoan al giornalista Francesco Guerrera - la vera questione non è se ci piaccia o meno, ma cosa gli chiederemo di fare".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Dallo smartphone diagnostico alla cura delle api. Ecco i premi Marzotto 2017

Assegnati a Roma al teatro Brancaccio. Due milioni e mezzo di euro a sostegno di start up e imprese innovative

Assemblea Abi a Roma

Ocse: "Cala rapporto tasse/Pil, Italia al sesto posto nell'area"

Il rapporto tra tasse e Pil è sceso di quattro decimi di punto rispetto al 2016

Piantumazione alberi - Biblioteca degli alberi Porta Nuova

La assunzioni salgono del 20,1%, ma ancora a tempo determinato

Positivi i dati dell'Inps sul lavoro nei primi nove mesi 2017. Il saldo positivo tra assunzioni e cessazioni è di 721 mila. Balzo del lavoro a chiamata

Ecofin, riunione dei ministri delle finanze dell'Unione europea in Lussemburgo

Bilancio, la lettera della Ue. Italia rimandata a maggio

La Commissione europea invita a non annacquare le misure chiave. "Evitare passi indietro sulle pensioni. Attuare la Fornero"