Giovedì 23 Novembre 2017 - 17:00

Ue: "No vax responsabili della morte di diversi bambini"

La sentenza chiede al governo italiano di sostituirsi ai genitori che non vaccinano i figli

Manifestazione No Vax partita da Piazza Cairoli a Milano

"I movimenti no vax hanno la responsabilità morale per la morte di diversi bambini", così la sentenza senza appello arriva dal Commissario europeo alla Sanità, Vytenis Andriukaitis, rispondendo a una domanda sulle posizioni del Movimento 5 Stelle sui vaccini.

I movimenti No vax ci portano indietro "all'età della pietra", ha chiarito il commissario. "Mi piacerebbe che queste persone visitassero le famiglie dei bambini morti per mancanza di vaccini o di farsi un giro nei cimiteri dove sono sepolti i bambini morti nel 19esimo secolo, quando ancora non c'erano i vaccini".

"È una questione - ha sottolineato - di responsabilità morale. I bambini non possono scegliere, sono gli Stati che devono garantire la protezione più elevata, e se i genitori non lo fanno, sono gli Stati che devono tutelare il diritto alla vita dei loro figli", ha concluso Andriukaitis

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mattarella incontra una delegazione della Fondazione "Premio Ischia"

Elezioni, il Colle pensa a serenità del Paese: l'obiettivo è stabilità

Mattarella agisce con tutta la discrezione, motivato dal bene primario di mettere in massima tutela il Paese

Residenza Ripetta. Convegno "Servizi pubblici e nuova politica" con Luigi Di Maio

Il programma M5S: "Sgravi fiscali e sì agli 80 euro". Il Pd ironizza

Di Maio e i suoi manterranno, almeno all'inizio il bonus: "Poi norme per assorbirlo". Renzi: "Non siamo gelosi"

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Gentiloni blinda la Boschi: "Ha chiarito, auguri di successo"

Ma continua la tempesta sul capo della sottosegretaria accusata da M5S di aver esercitato indebite pressioni

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Banche, tempesta contro la Boschi. Lei si difende: "Ho detto la verità"

Il presidente Consob Vegas ammette diversi incontri sul tema di Banca Etruria: "Ma non ci fu pressione"