Martedì 14 Marzo 2017 - 10:45

Ue, Corte Giustizia: Vietare il velo in azienda non è discriminatorio

Una regola interna in tal senso potrebbe essere di per sé discriminatoria se conduce a "un particolare svantaggio per coloro che professano una religione"

Ue, Corte Giustizia: Vietare il velo in azienda non discrimina

La Corte di giustizia dell'Unione europea ha stabilito oggi che non è discriminatorio per una società privata vietare ai propri dipendenti di indossare il velo  islamico o qualsiasi altro segno visibile di appartenenza politica, filosofica o religiosa. La Corte di giustizia Ue, tuttavia, ha precisato che una regola interna in tal senso potrebbe essere di per sé discriminatoria se conduce a "un particolare svantaggio per coloro che professano una religione o hanno particolari convinzioni".  

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Figli segregati in casa in California: genitori accusati di tortura

Tredici giovani legati ai letti senza cibo né acqua. Interrogati sul motivo, David Allen e Louise Anna Turpin non hanno saputo dare spiegazioni alla polizia

Burma Rohingya crisis

Rohingya rimpatriati entro due anni in Birmania: la paura dei profughi

Raggiunto un accordo con il Bangladesh. Ma i rifugiati, in fuga dalle violenze, non vogliono tornare nello Stato di Rakhine

Dodici ragazzi segregati e legati in una casa in California

Arrestati i genitori. E' successo a Perris, a est di Los Angeles. Una si è liberata e ha chiamato la polizia. Una scena infernale

Anversa, crolla una palazzina: due morti tra le macerie. Escluso il terrorismo

L'esplosione potrebbe essere partita dalla pizzeria italiana al piano terra. Sono 14 i feriti, 5 gravi. Alcuni abitanti estratti vivi