Lunedì 13 Febbraio 2017 - 14:15

Mosca: Bombe a grappolo di Kiev contro civili, abbiamo le prove

Il Comitato di istruzione: "Queste sono armi di distruzione di massa"

Ucraina, Mosca: Bombe a grappolo di Kiev contro civili, abbiamo le prove

La Russia ha annunciato di avere "prove inconfutabili" che l'esercito ucraino ha lanciato missili balistici 'Tochka-U' caricati con "bombe a grappolo e incendiarie" contro la popolazione civile dell'est del Paese. "Il Comitato di istruzione ha le prove dell'uso da parte dei militari ucraini di armi di distruzione di massa, missili tattici Tochka-U, contro nuclei di residenti della regione di Luhansk", comprese le città di Luhansk e Róvenki e i comuni di Novosvétlovka, Yubuléynoye e Ternóvoye, ha spiegato la portavoce del Comitato, Svetlana Petrenko.

"Un proiettile incendiario esplodendo produce fino a 14.500 frammenti che raggiungono una superficie di 2-3 ettari. Un missile caricato con una bomba a grappolo può causare danni in una superficie di sette ettari", ha spiegato Petrenko, ribadendo che queste armi "possono essere considerate distruzione di massa, non lasciando possibilità di sopravvivenza".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump

Summit Putin-Trump a Helsinki. Il presidente Usa: "Rapporto con Russia mai stato peggiore"

Città blindata per l'occasione. Proteste alla vigilia, attesi nuovi cortei. Ecco il programma del bilaterale e i temi scottanti sul tavolo

THEMENBILD, Konzentrationslager Auschwitz I

Polonia, rubano mattoni Auschwitz: incriminati 2 turisti ungheresi

Sono stati accusati formalmente di furto di un bene culturale