Venerdì 14 Luglio 2017 - 11:30

Uccisa dal marito la sera prima dell'udienza di separazione

A Montepulciano, diverse coltellate a una donna 42enne di origine romena

Parma, duplice omicidio: uccise madre e figlia

Uccisa a coltellate dal marito la sera prima dell'udienza di separazione  Ieri sera a Montepulciano (Siena), una donna romena di 42 ani è stata accoltellata dal marito, un operaio di 56 anni. La signora è morta questa mattina in ospedale per le gravi lesioni riportate. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, stava accudendo due anziane in un'abitazione di Montepulciano. L'uomo ha fatto irruzione in casa e ha preso un coltello da cucina con il quale ha colpito la moglie.

Da quanto si apprende, subito dopo il delitto l'uomo è fuggito da una finestra. Localizzato poi attraverso le celle telefoniche, dopo una trattativa telefonica con i carabinieri, si è costituito confessando l'omicidio.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

Fermato anche il complice. Avevano studiato a puntino il loro piano

Scandicci si stringe alla famiglia di Niccolò Ciatti. L'omicida: "Ho fatto cosa orribile"

Scandicci si stringe a famiglia Ciatti. Padre: Assassini paghino

"Dobbiamo essere forti anche quando le telecamere si spegneranno", ha detto il sindaco Fallani entrando nella chiesa gremita

"Io, seguita la notte, fortunata a non essere stata violentata"

La rabbia su Facebook della figlia del sindaco di Scandicci: "Se fossi maschio non avrei paura di tornare a casa di notte da sola"

Viareggio, ottavo anniversario della strage ferroviaria

Al ristorante in "bermuda", cacciato il sindaco di Viareggio

Giorgio Del Ghingaro lo ha raccontato sul suo profilo Fb: "Un locale sul porto. Nessuno mi aveva detto che non si poteva. Esperienza di vita"