Giovedì 05 Aprile 2018 - 18:00

Tv iraniana censura il logo della Roma: oscurate mammelle della lupa

La decisione dell'emittente di Teheran ha suscitato parecchia ironia sul web

Il logo della Roma è stato censurato in Iran. Il terzo canale della televisione di Stato di Teheran ha oscurato le mammelle della lupa capitolina, simbolo della Capitale d'Italia nonché del club giallorosso, durante la copertura del match di Champions League tra il Barcellona e la formazione di Di Francesco. L'emittente ha visibilmente cammuffato, sul logo che appariva sullo schermo, le mammelle della leggendaria lupa che allattò Romolo e Remo secondo la tradizione mitologica romana.

Una decisione che è stata accolta con ironia sui social. "In 3000 anni, Romolo e Remo sono stati privati del latte materno, ma l'emittente statale iraniana li ha privati persino del latte della lupa...", ha commentato Mehdi Rostampour, giornalista sportivo iraniano risiedente in Danimarca, su Telegram.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz