Martedì 08 Novembre 2016 - 16:15

"Tutti tranne il disabile", la gaffe su Facebook di Renzi

Il responsabile social si è scusato: "Temevo strumentalizzazione"

"Tutti tranne il disabile", la gaffe su Facebook di Renzi

Un'indicazione (forse un appunto) pubblicata per un attimo sull'account ufficiale di Matteo Renzi scatena il putiferio sui social. Sul profilo del premier è comparsa la frase "Tutte tranne il disabile", come commento a un post con le immagini della visita ad Alessandria. L'errore non è sfuggito al mondo della rete e si è scatenato un putiferio. "La foto col disabile no. Abbiamo il social media manager dell'anno", scrive, per esempio, Selvaggia Lucarelli.

Poco dopo è arrivata la risposta del social manager di Renzi, Franco Bellacci, che ha spiegato: "Sono stato io a fare indicazione di non mettere la foto scattata ad Alessandria con il disabile sulla pagina di Matteo Renzi. È una bella foto, ma temevo le solite accuse di strumentalizzare la disabilità. Tutte le volte che Matteo posta foto con disabile i commenti sono in maggioranza contrari accusandolo di strumentalizzare. Tutto qui".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Paolo Gentiloni all'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss

Gentiloni: "Non è tempo delle cicale. Nessun rischio instabilità"

Il premier all'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss di Roma: "L'Italia è il Paese più coerente in Ue nonostante cambi governo"

Matteo Salvini annuncia l'ingresso di Giulia Bongiorno nella Lega

Salvini 'ingaggia' Giulia Bongiorno: "Sarà capolista della Lega"

L'avvocatessa: "Ho portato avanti delle battaglie stando nel mio studio, ma è in Parlamento che le cose si fanno"

Luigi Di Maio a Torino per la restituzione stipendi consiglieri

Parlamentarie M5S, proteste sul web. Il blog: "Sono chiuse"

Molti non sono riusciti a esprimere la loro preferenza, altri non hanno trovato il proprio nome nella lista dei papabili che correranno al proporzionale nelle elezioni del 4 marzo

Assemblea degli amministratori del PD nella Sala dei 500 del Lingotto di Torino

Pd, squadra governo in campo. Renzi: "No polemiche, minoranze garantite"

Il segretario dem: "La convinzione che ci siano posti sicuri è superata. Tutto è molto contendibile. Il posto sicuro in questo caso ce l'ha chi sul collegio i voti li trova"