Lunedì 22 Agosto 2016 - 14:30

Tutti nudi in spiaggia: le località italiane top per i naturisti

Da Ostia all'Isola dell'Elba: ecco le 5 spiagge naturiste ufficialmente autorizzate

Tutti nudi in spiaggia: le località italiane top per i naturisti

Nudi in spiaggia, sotto il sole, tra le onde, in completa armonia con la natura. E' la vacanza ideale per 500mila italiani, anche se i tratti di costa della penisola ufficialmente dedicati ai naturisti sono una manciata. In Italia, dice la Fenait (Federazione naturista italiana) "non esiste una legge che regolamenta e garantisce la pratica del naturismo nei luoghi pubblici. Oggi ci sono 5 spiagge naturiste ufficialmente autorizzate dalle amministrazioni locali, mentre una serie di altre spiagge libere la pratica del naturismo è tollerata poichè presidiate dalle associazioni naturiste Fenait presenti sul territorio italiano".

Cinque le spiagge ufficialmente autorizzate alla pratica del naturismo.

NIDO DELL'AQUILA (San Vincenzo, Livorno). La spiaggia si trova all'interno del Parco Naturale di Rimigliano, circa a 6 Km a sud di San Vincenzo sulla via della Principessa. Per raggiungerla basta una camminata di 10 minuti. E' stata autorizzata alla pratica naturista dal Comune di San Vincenzo.

SPIAGGIA DI ACQUARILLI (Isola dell'Elba). Ancora in Toscana c'è la spiaggia degli Acquarelli, sull'Isola dell'Elba. Si tratta di circa 220 metri di sabbia e ciottoli scuri.  Non ci sono servizi di alcun genere.

SPIAGGIA DI CAPOCOTTA (Ostia). Via libera ai naturisti anche al Lido di Ostia (Roma) sulla spiaggia di Capocottalungo la statale 601.
Spiaggia di sabbia bianca e contornata da dune e da vegetazione tipica della zona e un bel mare pulito.

LIDO DI MORGE (Abruzzo). La spiaggia del Lido di Monge è situata sulla costa abruzzese, nel comune di Torino di Sangro. Il tratto di spiaggia dedicato alla pratica del naturismo è lungo 150 metri.
Solo in quest'area sarà possibile praticare il naturismo: chiunque lo farà al di fuori potrà essere invitato a spostarsi nello spazio riservato. L'area è segnalata e delimitata. La spiaggia è quella del Lido Le Morge, in contrada Lagodragoni di Torino di Sangro.

SPIAGGIA DEL TRONCONE (Marina di Camerota). La spiaggia è immersa nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, considerato dall'Unesco patrimonio mondiale dell'umanità e riserva della biosfera. Il tratto di spiaggia naturista è nascosto da un costone di roccia che la mette al riparo dalla vista della strada ed è costituito da tre calette. In totale è un tratto di spiaggia lungo circa 400 metri.

Scritto da 
  • Elena Fois
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roberto Izzo in aula per deporre durante il processo per la strage di Piazza Loggia

Morte Corazzin, sindaco San Vito al Tagliamento: "Verità per Rossella"

Parla Antonio Di Bisceglie, primo cittadino del Comune dove viveva la 17enne che, secondo la testimonianza del Angelo Izzo, sarebbe stata rapita e uccisa da un branco di giovani

Vigili del Fuoco controllano la facciata della Biblioteca Civica Centrale

Roma, giù dal cavalcavia dell'A24: morti suicidi due fratelli gemelli

È successo sull'autostrada Roma l'Aquila, subito dopo Tivoli. Avevano 56 anni

Valanga in Valmalenco, morti due scialpinisti

Trento, valanga travolge un gruppo di scialpinisti: recuperati 3 feriti gravi

Mentre salivano in cordata il canalone Breloni, a San Martino di Castrozza, sono stati investiti da una placca di neve staccatasi dalla parete

Ritardi partenze treni direzione nord Italia

Sciopero treni 26-27 maggio: possibili disagi per i viaggiatori

Tre le mobilitazioni: due di Cat per il rinnovo dei contratti, l'altra di Orsa dopo l'incidente ferroviario nel Torinese