Martedì 04 Ottobre 2016 - 13:00

Turista australiana violentata a Roma: ricercato aggressore

L'uomo, un cittadino dell'Est europeo, è stato identificato dagli inquirenti

Turista australiana violentata a Roma: polizia sulle tracce dell'aggressore

La squadra mobile di Roma è sulle tracce dell'uomo che domenica notte ha aggredito e stuprato una turista, di origini australiane, in zona Colosseo. L'uomo, un cittadino dell'Est europeo, è stato identificato dagli inquirenti che lo stanno cercando.

Stando a quanto riferito dalla vittima, di 49 anni,  l'uomo l'avrebbe avvicinata in un locale, vicino alla stazione Termini. La donna avrebbe lasciato il locale con lui ma, poco dopo, l'uomo l'ha aggredita, picchiata e violentata. Dalla sua frammentaria testimonianza la donna, ricoverata sotto choc al San Giovanni, ricorda di aver preso un pugno al volto. Sul suo corpo ci sono lividi, contusioni e i segni della violenza sessuale subita.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Prima udienza del processo Mafia Capitale.

Mafia capitale, i giudici: "Nessuna mafiosità autonoma o derivata"

Le motivazioni della sentenza che condannò Carminati a 20 anni e Buzzi a 19 per l'inchiesta Mondo di mezzo

Latina, uccide ladro: indagato per eccesso colposo di difesa

Latina, uccide ladro: avvocato indagato per eccesso colposo di difesa

L'uomo ha sparato dopo aver sorpreso i malviventi in casa dei genitori

Vietata la 'marcia su Roma' di Forza Nuova: lo stop dalla questura

Vietata la 'marcia su Roma' di Forza Nuova: lo stop dalla questura

Tra le motivazioni gli elevati rischi per l'ordine pubblico. Ieri il no di Raggi e Minniti al corteo

Roma, evasione Rebibbia: chiesto processo a ex direttore e altri 13

Roma, evasione Rebibbia: chiesto processo a ex direttore e altri 13

Secondo la pm il personale del carcere avrebbe facilitato la fuga di tre detenuti con una serie di omissioni