Martedì 18 Aprile 2017 - 19:45

Turchia, Erdogan: Non sono un dittatore, il voto lo dimostra

"Dove esiste la dittatura, non è necessario avere un sistema presidenziale"

Turchia, Erdogan: Non sono un dittatore, il voto lo dimostra

"Dove esiste la dittatura, non è necessario avere un sistema presidenziale", in Turchia il popolo ha votato perché "la democrazia prende il suo potere dalla gente, è quella che chiamiamo volontà nazionale". Lo ha dichiarato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, in una intervista esclusiva a Cnn. "Il sistema rappresenta un cambiamento, una trasformazione nella storia democratica della Turchia", ha aggiunto in riferimento al referendum costituzionale di domenica.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Paura a Toronto, sparatoria in strada: due morti e 13 feriti

Un uomo armato, freddato poi dalla polizia, ha aperto il fuoco nel quartiere greco uccidendo una donna. Tra i coinvolti anche un bambino

Russiagate, Trump al contrattacco: "Fbi spiava la mia campagna"

Per il presidente il Bureau teneva sotto controllo un suo consulente per avvantaggiare Hillary Clinton

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Migranti, appello del Papa: "Basta tragedie". Open Arms non denuncia Italia

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"

Foto diffusa dal profilo Instagram di Kensington Palace - Credit: Matt Porteus

Il principe George compie 5 anni: tanti auguri al royal baby più amato

Pioggia di messaggi affettuosi sui social. E in dono arriva anche una moneta commemorativa