Sabato 16 Luglio 2016 - 23:15

Turchia, dopo fallito golpe 290 morti e 6mila arresti

Dura reazione di Erdogan, 2745 giudici sono stati sollevati dall'incarico

Turchia, dopo fallito golpe oltre 260 morti e 2800 arresti

Il numero di arresti in Turchia per il fallito colpo di stato è salito a 6mila persone, e il numero potrebbe ancora aumentare. Sono in totale 2745 i giudici sollevati dall'incarico dal governo turco, almeno 290 i morti accertati, 1400 i feriti e 2800 i militari arrestati dopo il fallito colpo di Stato militare in Turchia. Un altro tentativo di colpo di Stato potrebbe avvenire in qualsiasi momento, quindi le autorità devono restare nelle strade per mantenere il controllo della situazione, è il messaggio diffuso su Twitter dalla presidenza turca. Erdogan ha mandato un sms a milioni di cellulari, chiedendo di difendere pace e democrazia rimanendo per le strade. "La pena capitale non è prevista dalla Costituzione turca, ma valuteremo la questione dal punto di vista legale", è la minaccia del premier Yldirim, che ha assicurato: "I golpisti sono nelle mani della giustizia turca esaranno puniti come meritano". Secondo il governo turco, l'ispiratore del golpe è il religioso Fethullah Gulen, ex amico ed ora avversario numero uno del presidente Erdogan, che vive in esilio negli Stati Uniti: per Ankara gestirebbe da lontano una vera e propria "struttura parallela" nello Stato turco, che controlla segmenti della magistratura e del mondo dell'istruzione. 

LEGGI ANCHE 'Turchia, Erdogan chiede a Usa di estradare Gulen: Ha ispirato golpe'

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Pinera nuovo presidente: ora prepara la squadra di governo

Il conservatore ha ottenuto più voti di qualsiasi altro candidato alle presidenziali dal ritorno della democrazia nel Paese nel 1990

Gerusalemme: strappo all'Onu. Italia e 4 Paesi Ue contro Trump

Gerusalemme capitale. Veto Usa all'Onu su risoluzione contraria

Il documento bloccato dalla Casa Bianca (a favore gli altri 14 membri del Consiglio di Sicurezza) chiedeva di non alterare lo status della città santa

Treno passeggeri deraglia nello Stato di Washington: almeno sei morti, diversi feriti

L'incidente nei pressi di DuPont. Uno dei vagoni è caduto sull'autostrada sottostante atterrando sulle auto in transito

Regno Unito, allarme in base Usa: auto contro barriere, un arresto

La struttura a Mildenhall è stata posta in lockdown