Venerdì 22 Luglio 2016 - 10:45

Turchia, Boldrini: Ue ha sbagliato fare accordo su migranti

"Quello che sta accadendo oggi sembra quasi un golpe civile"

 Turchia, Boldrini: Ue ha sbagliato a fare accordo su migranti

"Aver trattato con la Turchia sui migranti e' stato un errore. Ankara non aveva i diritti giuridici per farlo. In quel caso l'Europa ha derogato alla propria autorevolezza". Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini a Rai News

La presidente Boldrini ha aggiunto: "Abbiamo fatto bene a condannare il golpe militare in Turchia ma quello che sta accadendo oggi sembra quasi un golpe civile", con Erdogan che "con il pretesto del golpe militare sta portando avanti un disegno politico stabilito prima. Tutti dobbiamo fare in modo che Erdogan non vada avanti su questa strada". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Italy's former Prime Minister Silvio Berlusconi gestures as he attends television talk show "Porta a Porta" (Door to Door) in Rome

Sondaggio Swg, Pd in calo al 25%, Centrodestra al 35%, Grillini fermi al 26%

Intervista a Pessato. Il Paese cerca stabilità. Sale la coalizione di Berlusconi e Salvini. Renzi ancora in discesa, M5S non sfonda. ma da qui al voto c'è tempo per tutti

Palazzo Wedekind, Il programma di governo dell'Italia

Incidente sull'Aurelia: è morto l'ex ministro Altero Matteoli, aveva 77 anni

Lo scontro nei pressi di Capalbio. Il senatore di Forza Italia è stato estratto in fin di vita dall'auto in cui viaggiava

Residenza Ripetta. Convegno "Servizi pubblici e nuova politica" con Luigi Di Maio

Di Maio: "Voterei sì all'uscita dall'euro". Renzi: "Pura follia"

L'esponente M5S, in un'intervista all'Aria che tira, dice la sua posizione nel caso di referendum: "Vorrebbe dire che la Ue non ci ha ascoltato"

Italo Balbo con Vittorio Emanuele III Re d'Italia

Grasso: "Il rientro dei resti del re? Atto umanitario" | LA SCHEDA

Il presidente del Senato ritiene che sia stato giusto. "Un gesto che non comporta revisioni storiche sulle sue colpe. Escluso il Pantheon"