Venerdì 12 Maggio 2017 - 10:15

Turchia, arrestato direttore del sito del quotidiano Cumhuriyet

In corso decine di arresti per tentato golpe: anche 53 dipendenti Borsa

Turchia, arrestato direttore versione web del giornale Cumhuriyet

La polizia turca ha arrestato a Istanbul Oguz Guven, direttore della versione web del giornale liberale di opposizione Cumhuriyet. "Sappiamo che è stato arrestato questa mattina a casa sua, ma non abbiamo i dettagli e non ne conosciamo le ragioni. Abbiamo sentito dire che la detenzione è stata richiesta dal pm che ha elaborato le accuse contro Cumhuriyet", ha riferito Erdem Gül, un rappresentante del giornale. Lo stesso Guven ha confermato l'arresto tramite Twitter. Una fonte ha rivelato all'agenzia Anadolu che il giornalista sarebbe stato fermato dopo che il sito aveva pubblicato un articolo sulla morte in un incidente d'auto del procuratore capo della provincia di Denizli.

ARRESTI PER TENTATO GOLPE. La polizia turca ha arrestato, inoltre, 53 ex dipendenti della Borsa di Istanbul, accusati di avere orchestrato il tentato colpo di Stato del luglio scorso. I pubblici ministeri hanno ordinato la detenzione di 102 persone nell'ambito dell'indagine. Lo riferisce il giornale Haberturk. Per Ankara il responsabile del golpe sarebbe Fethullah Gülen, che però ha negato il suo coinvolgimento.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, da Usa stop a 300mln in aiuti: pochi progressi in diritti umani

Usa, stop a 300mln in aiuti a Egitto: pochi progressi diritti umani

Frustrazione per una nuova legge che regola le organizzazioni non governative

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Pamela Anderson si schiera con cetacei: Chiudete Marineland ad Antibes

Si è fatta immortalare davanti a un manifesto del parco con un cartello dell'associazione animalista Peta

Barcellona, l'arrestato rivela: "Obiettivo era grande esplosione in Sagrada Familia"

Barcellona, l'arrestato: "Obiettivo era esplosione in Sagrada Familia"

Mohamed Houli Chemlal ha dichiarato davanti ai giudici che l'intenzione iniziale del gruppo era compiere un attentato di maggiori dimensioni

Ciampino, l'arrivo delle salme dei connazionali uccisi durante l'attentato di Barcellona

Barcellona, Francia: Non sapevamo di cellula. Salme vittime in Italia

I quattro terroristi arrestati in tribunale a Madrid. Filone d'indagine in Marocco