Lunedì 07 Agosto 2017 - 13:15

Turchia, arrestati cinque sospetti militanti dell'Isis

Blitz a Istanbul. Sotto sequestro tre pistole e diversi computer

Turchia, arrestati cinque sospetti militanti dell'Isis

Cinque cittadini stranieri sono stati arrestati oggi a Istanbul come sospetti membri dell'Isis. Lo hanno riferito i media turchi. L'operazione è stata eseguita dall'intelligence turca e dalla polizia anti-terrorismo nel distretto Basaksehir, sul lato europeo della città. Le nazionalità degli arrestati, a cui sono state sequestrati 3 pistole e diversi computer, non sono state rivelate. Dieci giorni fa erano stati arrestati altri 23 sospetti membri dello Stato islamico a Istanbul.

L'ultimo attacco jihadista sul suolo turco è quello della notte di Capodanno, quando un sospetto militante dell'Isis ha ucciso 39 persone nella discoteca Reina di Istanbul. Il presunto aggressore, un cittadino uzbeko, è stato arrestato alcuni giorni dopo.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido

Putin e Erdogan in conferenza stampa a Ankara

Russia, Putin: "Correrò alle elezioni da indipendente"

Il presidente russo spera nel sostegno di più di un partito politico

Handout photo of Kentucky state Representative Dan Johnson (R-KY)

Usa, si suicida deputato repubblicano del Kentucky accusato di stupro

L'accusa di stupro risale al 2013, ma il caso era stato riaperto sulla scia degli scandali sessuali che hanno travolto altri 4 deputati della sua legislatura

Rohingya refugees make their way over a bridge at the Kutupalong refugee camp near Cox's Bazar

Birmania, Msf: "6.700 rohingya uccisi in un mese". E il Papa: "Sono loro Gesù"

Il bilancio ufficiale delle autorità birmane riferito allo stesso periodo è di 400 vittime