Venerdì 06 Maggio 2016 - 19:45

Turchia, 5 anni a giornalisti Cumhuriyet per scoop su armi

Oggi pomeriggio Dundar è scampato a un attentato davanti al tribunale, dove un uomo gli ha sparato contro gridandogli "traditore" ma lui è rimasto illeso.

Turchia, spari contro giornalista Dundar davanti tribunale Istanbul

I giornalisti turchi Can Dundar ed Erdem Gul, direttore e responsabile dell'ufficio di Ankara del quotidiano Cumhuriyet, sono stati condannati rispettivamente a cinque anni e 10 mesi e cinque anni di carcere con l'accusa di rivelazione di segreti di Stato. L'accusa è legata alla pubblicazione su Cumhuriyet a maggio 2015 delle immagini di un presunto invio di armi dalla Turchia alla Siria, a gennaio 2014, scortato da agenti dei servizi segreti turchi. La procura aveva chiesto per Dundar 25 anni e per Gul 10 anni. Oggi pomeriggio Dundar è scampato a un attentato davanti al tribunale, dove un uomo gli ha sparato contro gridandogli "traditore" ma lui è rimasto illeso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Libano, omicidio diplomatica britannica: arrestato un uomo

Il cadavere della 30enne ritrovato in una strada a Beirut. Disposta seconda autopsia

Cars are parked at Misurata Central Hospital

Libia, sequestrato e ucciso il sindaco di Misurata

Il corpo abbandonato fuori da un ospedale. I sospetti ricadono sulle milizie e i gruppi islamisti della città

Foto tratta dal profilo Twitter #SAVEAHMAD

L'accademico iraniano Djalali confessa: "Spionaggio per sabotare programma nucleare"

L'ammissione alla tv di Stato. Secondo la moglie, tuttavia, l'uomo, già condannato a morte, sarebbe stato costretto dai suoi interlocutori a leggere la confessione

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati